Preparazione di una superficie in legno per la verniciatura

Preparazione di una superficie in legno per la verniciatura.

Se, se abbiamo a che fare con una nuova materia prima, o con una superficie pulita da vecchie pitture, tre mani di vernice devono essere applicate al legno: acque sotterranee, base e decorativo. Otterremo una finitura liscia rimuovendo prima eventuali irregolarità con carta vetrata o una levigatrice. Superfici eccezionalmente irregolari possono essere levigate con carta a grana grossa, ma ricorda, utilizzare una carta più morbida alla fine.
Dopo aver riempito gli spazi vuoti con mastice o malta, i nodi vanno bagnati di gommalacca, per evitare che la resina reagisca con la vernice. Il primer chiude i pori e fornisce una base solida per lo strato successivo. La vernice bianca standard è adatta per la maggior parte dei tipi di legno, tuttavia, le superfici in resina richiedono una vernice speciale. Puoi anche usare un primer universale, anche se i migliori risultati si ottengono utilizzando prodotti progettati per materiali specifici.

Vernici primer, per la sua funzione di copertura, di solito hanno una forte miscela di pigmento, pertanto, dovresti sempre scegliere la tonalità consigliata dal produttore per il colore selezionato della vernice superiore. A volte è necessario applicare due mani di vernice di fondo.

Preparazione di una superficie in legno per la verniciatura.

1 Lisciare la superficie con carta vetrata e impregnare i nodi con gommalacca.
2 Dopo qualche giorno applicare una mano di primer e carteggiare.
3 Una volta asciutto, applicare almeno una mano di fondo ben miscelato.

Stucco color legno

Se vuoi usare una vernice trasparente invece di una vernice coprente, puoi usare uno stucco impermeabile (mastice) disponibile in molti colori. Alcuni kit sono venduti già pronti, altri richiedono l'unione della pasta con uno speciale indurente.

Dopo l'essiccazione, assumono il colore naturale del legno e possono essere colorati in qualsiasi tonalità a scelta. In entrambi i casi, applicali con una spatola, lascialo asciugare, quindi carteggiare e applicare una macchia di acqua o spirito. Devi stare attento, per non applicare stucco superfluo sulla superficie prossima alla cavità da riempire. Piccole lacune, spesso si formano nei telai delle finestre e alle giunture, può essere chiuso con stucco spingendolo con il dito, poi anche con un panno umido. Una piastra di pula porosa richiede l'uso di un mastice olio-resina.

Il kit può essere utilizzato anche per ritagliare cavità. Devi ricordare di scegliere il colore giusto.