Difetti e problemi di vernice

Difetti e problemi di vernice

Le vernici di buona qualità raramente causano problemi. Le imperfezioni dell'aspetto finale sono solitamente causate da una scarsa preparazione del supporto o da una verniciatura inadeguata. Ecco alcuni difetti comuni e come affrontarli.

Strisce

Appaiono su superfici verticali e si) il risultato di applicare troppa vernice con un pennello non sufficientemente pressato, con un rullo o un galleggiante, quando sono asciutti, rimuoviamo con un raschietto con una lama larga. Quindi maciniamo la superficie a mano o utilizzando un accessorio per molatura per un trapano, per eliminare completamente le macchie, e la superficie diventa liscia al tatto. Purtroppo, Le striature possono essere molto resistenti e talvolta richiedono molto lavoro, prima che la superficie sia pronta per essere riverniciata

Peeling

Quando la vernice non si attacca al supporto, comincia a staccarsi e cadere a chiazze. Può succedere, quando la superficie verniciata umida è troppo liscia, ci sono residui di vernice colla su di esso. È meglio rimuovere la vernice a scaglie, quindi dare adesione alla mano successiva e solo successivamente verniciarla di nuovo.

vesciche

Quando acqua o aria sono intrappolate sotto la superficie della vernice, si formano le vesciche. Questo problema si applica, ad esempio, al legno umido o simile, da cui la resina fuoriesce sotto l'influenza della temperatura.L'unico modo è rimuovere la vernice e asciugare il supporto e quindi verniciarlo.

Macchie

Perforano quando dipingiamo una superficie sporca con vernice a emulsione. La soluzione è lasciare asciugare completamente l'emulsione e coprire le macchie con una speciale vernice neutralizzante, che li copre. Dopo che tale vernice si è asciugata, puoi dipingere di nuovo la superficie.

Pieghe

Appare la piega degli smalti a olio, una volta applicata la seconda mano di pittura, prima che il solvente sia completamente evaporato dal primo strato. Si filtra attraverso lo strato esterno, provocando rughe. Succede anche, quando lo strato superiore viene applicato troppo spesso. La soluzione migliore è rimuovere la vernice e riverniciare. Tuttavia, la vernice non deve essere applicata con uno strato troppo spesso, e il primo strato deve essere asciutto, prima di metterne un altro.

Stuoia

Depone le uova su legno in alcuni punti, dove non è stato utilizzato alcun primer. Gli strati di vernice si immergono nel legno, il che rende impossibile ottenere un effetto brillante. Purtroppo, l'applicazione di strati successivi risolve molto raramente il problema. L'unico modo davvero efficace è rimuovere completamente la vernice e adescare accuratamente il supporto prima di riverniciare.

Rugosità

Ha luogo, quando lo sporco si deposita sulla spazzola e si trasferisce sulla superficie verniciata. Se la vernice è ancora bagnata, è sufficiente rimuovere i detriti con uno straccio privo di lanugine e verniciare nuovamente la superficie con un pennello pulito. Se la vernice nel barattolo è sporca, dovrebbe essere teso.

Piccoli graffi

È una fitta rete di sottili fessure. Appare, quando due tipi di vernice incompatibili vengono applicati uno sopra l'altro o uno strato di vernice è stato applicato sopra il precedente, prima che avesse il tempo di asciugarsi. In questa situazione, la superficie deve essere levigata – a mano o con levigatrice orbitale. Quando la superficie è liscia, può essere riverniciato.

Perdita di resina

Appare, quando il legno dipinto ha dei nodi, che non sono stati adeguatamente livellati prima. Il calore della luce solare fa fuoriuscire la resina, che rompe il guscio. Per risolverlo, rimuoviamo il frammento danneggiato del rivestimento fino al legno grezzo e utilizziamo una preparazione speciale per proteggere i nodi. Quando si asciuga – applichiamo il primer e spediamo l'area danneggiata.

Cattiva essiccazione

Di solito è il risultato dell'applicazione della vernice su una superficie sporca o oleosa. Rimuoviamo la vernice e puliamo accuratamente la superficie. Prima di dipingere, assicurati, che non vi siano residui di polvere e grasso sulla superficie.

Perforare il colore precedente

Il colore risplende attraverso il nuovo livello, se non c'è un sottopelo adatto. notare che, che lo strato superiore è solo una protezione superficiale e non deve mascherarlo completamente, cosa c'è sotto. Risolvere questo problema, è necessario carteggiare la superficie e applicare un adeguato strato di primer, finché il colore dei pantaloni non scompare, e poi dipingi sopra lo strato superiore.

Insetti

Agli insetti piace sedersi su pareti dipinte di fresco, soprattutto durante i mesi estivi. Se la vernice non si è ancora asciugata, rimuovere gli insetti bloccati con la punta di un coltellino tascabile o simili e lisciare accuratamente la vernice con uno straccio o una spazzola privi di polvere. Se la vernice si sta già asciugando, graffiamo l'insetto con una spatola.